Reggio Calabria, Carabinieri da Falcomatà dopo le denunce della Marcianó: sequestrati documenti della segreteria del Sindaco

Reggio Calabria: brutta sorpresa per Falcomatà, questa mattina visita di controllo dei carabinieri a Palazzo San Giorgio, sequestrati documenti della segreteria del sindaco

palazzo san giorgio (2)Mattinata movimentata negli uffici di Palazzo San Giorgio e per il sindaco di Reggio Calabria, Giuseppe Falcomatà. A sorpresa i carabinieri si sono recati presso gli uffici comunali per dei controlli alla segreteria del sindaco dopo le recenti denunce dell’ex assessore Angela Marcianò: nel corso della “visita” sono stati sequestrati documenti della segreteria di Falcomatà e la pec istituzionale.