fbpx

Reggio Calabria: approvato il progetto del Comitato Corso Sud per le festività mariane

L’Amministrazione comunale risponde al Comitato Corso Sud in merito alla proposta presentata per le festività mariane 2017: “Progetto approvato, purché rispetti le regole dell’avviso pubblico”

palazzo san giorgio5In merito alle dichiarazioni diffuse a mezzo stampa, nella giornata di oggi, dal Comitato Corso Sud, è utile precisare che l’Amministrazione comunale di Reggio Calabria, a seguito delle verifiche esperite dagli uffici comunali competenti, ha inteso approvare il progetto di attività artistiche e culturali presentato dal Comitato, da realizzare all’interno della Villa Comunale. L’unica variante rispetto a quanto rappresentato dal Comitato, purtroppo irricevibile, è la possibilità di installare quattro chioschi per la vendita ambulante di prodotti alimentari sul Corso Garibaldi, nell’area prospiciente la Villa Comunale, in quanto tale proposta non è contemplata dall’avviso pubblico finalizzato alla presentazione di proposte inerenti manifestazioni, spettacoli, eventi ed iniziative culturali da inserire nel programma dei festeggiamenti delle Feste Mariane 2017. Nè nello specifico regolamento, derivante dalla delibera di Giunta, che individua i luoghi in cui è possibile installare chioschi e banchi per la vendita di prodotti alimentari, tra i quali, anche per motivi di sicurezza, non è previsto il Corso Garibaldi, in quanto area interessata da manifestazioni pubbliche durante il periodo delle Feste Mariane e quindi sottoposta agli accorgimenti di safety, indicati nella circolare ministeriale diffusa dalla Prefettura di Reggio Calabria, che regola la capienza per le aree di svolgimento degli eventi pubblici, percorsi di accesso e di deflusso del pubblico, piani di emergenza ed evacuazione, spazi di soccorso e di supporto accessori.

Si tratta di indicazioni di natura tecnica, assolutamente indisponibili e quindi non soggette a valutazioni politiche, alle quali tutti i soggetti, culturali ed economici, hanno dovuto, e devono, attenersi per l’organizzazione di manifestazioni all’interno del territorio comunale durante le festività mariane. La richiesta per la realizzazione dell’evento in oggetto, proposta dal Comitato Corso Sud,  è dunque da considerarsi approvata, con le relative agevolazioni previste nell’avviso pubblico, ad esclusione della parte relativa all’installazione dei banchi per la vendita di prodotti alimentari sul Corso Garibaldi, che non possono essere allestiti per i motivi sopra indicati.