Reggina: lo Stadio Oreste Granillo agibile per la prima di Coppa Italia con il Catanzaro

Reggina-Catanzaro: la Commissione di vigilanza provinciale per il pubblico spettacolo ha confermato nella giornata odierna l’agibilità per la disputa delle gare agonistiche presso lo Stadio Oreste Granillo

granillo1La Commissione di vigilanza provinciale per il pubblico spettacolo ha confermato nella giornata odierna l’agibilità per la disputa delle gare agonistiche presso lo Stadio Oreste Granillo di Reggio Calabria, a partire dalla partita di Coppa Italia tra Reggina e Catanzaro, in programma per domenica 20 agosto alle ore 20.30. Negli ultimi giorni sono stati completati i lavori di sistemazione dell’impianto sportivo, in particolare sulla normativa antincendio, impianto di videosorveglianza, impianto elettrico e luci d’emergenza. Anche il manto erboso del terreno di gioco è stato sistemato e per la prima giornata di campionato sarà in ottime condizioni. Nelle prossime settimane inoltre si lavorerà per un intervento di riqualificazione dell’interno impianto sportivo Oreste Granillo.  A dare notizia del rilascio dell’agibilità in un comunicato congiunto il Consigliere delegato allo Sport Giovanni Latella e l’Assessore alla Sicurezza e Polizia Municipale del Comune di Reggio Calabria Nino Zimbalatti. “Come anticipato siamo finalmente pronti ad ospitare le partite casalinghe della nostra Reggina – hanno dichiarato i due delegati comunali – ottemperando fino in fondo ai compiti istituzionali dovuti all’Amministrazione comunale per la messa a norma dell’impianto sportivo, in tutti i suoi settori. L’agibilità per lo Stadio confermata oggi, e già rilasciata nell’ottobre del 2016, riguarda una capienza complessiva di 20.470 spettatori, nei settori della Tribuna Est, Tribuna Ovest, Tribuna Sud e Tribuna Nord (solo per il settore ospiti). La decisione di utilizzare o non utilizzare uno di questi settori risulta dunque totalmente in capo alla Società, che organizza la presenza dei tifosi durante le partite casalinghe. Come Amministrazione – concludono Latella e Zimbalatti – non entriamo dunque nel merito della scelta di utilizzare o meno la tribuna est. Ciò che conta, oggi, è che l’impianto sportivo sia stato sistemato e sia completamente agibile per ospitare le partite della nostra amata Reggina e altri importanti eventi sportivi e di spettacolo”.

Reggina-Catanzaro, a 48 ore dal derby il Granillo è ancora inagibile: durissimo sfogo del presidente Praticò