Previsioni Meteo, caldo eccezionale: 48 ore da incubo. Calabria e Sicilia tra le zone più colpite

Previsioni Meteo: oggi e domani il caldo non darà tregua, saranno 48 ore da incubo. Calura ed afa non mancheranno di certo in Calabria e Sicilia

172960_caldo_termometro_1-300x225Previsioni Meteo- E’ inutile negarlo, oggi sarà una giornata di gran caldo un po’ per tutti. La differenza sarà che alcune zone toccheranno, “soltanto” si fa per dire, i 35°C, mentre altre arriveranno anche a 40°C, se non di più. E lo diciamo subito, domani sarà anche peggio.  Oggi la Sardegna, il Centro Italia (Toscana, Umbria, Lazio e Campania) con particolare riferimento al settore d’entroterra, e la Puglia Garganica, saranno le aree più esposte. Qui si supereranno assai probabilmente i 40°. In verità, lo ribadiamo, la restante parte di Italia non sarà molto da meno: la Sicilia, il settore jonico del Golfo di Taranto, l’entroterra calabrese, tutto il catino padano, la stessa fascia costiera adriatica vedranno le temperature schizzare su soglie assai alte. Domani sarà addirittura peggio. Oltre i 40°C andranno, in aggiunta alle aree più calde già indicate per oggi, anche la Pianura Padana orientale, le regioni che affacciano sul Golfo di Taranto, la Sicilia centro-occidentale, l’entroterra molisano e campano. Su tutte, le probabilità di superare i 40° saranno molto elevate. Attenzione, in ogni caso, alle aree poco ventilate, alle aree urbane arroventate dall’asfalto, a tutte le zone distanti dal mare, perché l’afa, complice la U.R. assai elevata, sarà opprimente e quindi occorrerà prestare massima attenzione nell’organizzare la propria giornata. Elevatissimo, è sempre utile ricordarlo in giornate così, il rischio di propagazione degli incendi.