Previsioni Meteo: ancora 48 ore di caldo estremo in Calabria e Sicilia

Previsioni Meteo: 48 ore ancora difficili al centro/sud, domani e dopodomani ancora gran caldo

CaldoPrevisioni Meteo- Se è vero che il Nord godrà per primo dei benefici derivanti dal cambiamento della circolazione atmosferica, non altrettanto si può dire del Centro e del Sud Italia, alle prese con quello che sarà un colpo di coda dell’Anticiclone Africano. Le mappe di ECMWF allegate mostrano la dinamica di quella che può essere definita l’ultima resistenza africana, cioè il tentativo estremo di rimanere sul campo che il Gobbo di Algeri proverà a manifestare prima di cedere il passo alle correnti atlantiche dalla giornata del 11 agosto. Se analizziamo le mappe ad 850 hPa, possiamo vedere come le prime 12 ore, cioè quelle odierne, siano  caratterizzate da un’isoterma con +25°, presente oramai soltanto sul Tirreno, il che farebbe credere ad un cedimento della calura ovunque. Invece domani 9 agosto, ed ancora di nuovo giorno 10 agosto, una nuova frecciata calda si dirigerà con valori di +25° ai 1500 metri, nuovamente sulla nostra Penisola, “colpendola”  con nuove isoterme  molto calde che giungeranno fino alla fascia adriatica. Verrà quindi coinvolto nuovamente dalla forte calura sia il Centro Italia che il Sud con quello che si potrebbe definire un “Ritorno di Fiamma”. Torneranno i 40°C e forse anche più, ma saranno solo temporanei, infatti le mappe mostrano come nella giornata dell’11 agosto, l’asse anticiclonico, oramai fiaccato, tenderà a portarsi in forma definitiva sullo Jonio, regalando un week-end più gradevole e tranquillo a tutti.