Palermo, Michael Bolton esalta la bellezza della città

A Palermo è tutto pronto per il concerto di Michael Bolton che andrà in scena questa sera, ma intanto il cantante non ha potuto fare a meno di non esaltare la bellezza del luogo

Bolton_PalermoLa bellezza di Palermo e del suo territorio non poteva passare inosservata agli occhi di Michael Bolton. L’artista americano che sarà stasera in concerto al Teatro di Verdura di Palermo non ha resistito ad un selfie con sullo sfondo il porticciolo di Marina di Villa Igiea e nel post pubblicato sul suo profilo Facebook ha esaltato la particolarità del territorio siciliano scrivendo: “Just wanted to share with you all a glimpse of the beauty surrounding me!!!”. Il post è diventato subito virale e, in poche ore, ha collezionato 10.000 like, più di 200 condivisioni e oltre 650 commenti. Stasera a Palermo è prevista l’unica data italiana della tournée estiva e, dopo il concerto al Teatro di Verdura, Bolton partirà alla vota di Malta. Sul palco l’artista americano sarà accompagnato da Brian Becvar (tastiere), Keary Braxton (basso), Jason DeLaire (sassofono), Drew McKeon (batteria), Ryan Parrino (chitarre), Sam Fly e Ashley Lochead (cori).
In tutta la sua carriera, Michael Bolton, autore, filantropo ed attivista sociale, ha venduto oltre 65 milioni di dischi in tutto il mondo. Ha vinto 2 Grammy come miglior cantante pop (con 4 nomination), 6 American Music Award e ha una stella sulla Walk of Fame di Hollywood. Come compositore ha ricevuto più di 24 premi BMI & ASCAP fra cui “Compositore dell’Anno”, 9 Million-Air Award e l’Hitmakers Award dalla Songwriters Hall of Fame. Ad oggi Bolton ha avuto 8 album nella Top Ten e 9 singoli al primo posto in classifica negli USA. I biglietti possono essere acquistati nei circuiti Box Office Catania (www.ctbox.it tel. 095.7225340), Box Office Palermo (www.circuitoboxofficesicilia.it tel. 091.335566 – 091.6260177), www.ticketone.it e www.ciaotickets.com. Al Teatro di Verdura di Palermo sono stati predisposti i seguenti ordini di posto: poltronissima 70 euro, poltrona 60 euro, distinti 50 euro, gradinata non numerata 40 euro (prezzi comprensivi dei diritti).