fbpx

Miss e Mister Fusione, primo evento sul comune unico a Piragineti il 23 agosto

gruppoFervono i preparativi per il grande evento promosso dall’Associazione Socio-Culturale “Pathirion”, presieduta da Vincenzo Figoli, in collaborazione con Acli-Rossano e l’Associazione “Fidelitas”, ed organizzato dai Comitati Referendari “per un CO-RO di SI'”- Piragineti, Tramonti/Donnanna, Fabrizio Grande e Fidelitas rappresentati da Giuseppe Pacenza, Erminia Sommario, Alfonso Rago, Francesco Vivacqua e Giuseppe Vena. La direzione artistica è stata affidata a Ercolino Ferraina, figura di professionale esperienza nel settore dello spettacolo. La manifestazione, che avrà il patrocinio del Consiglio Regionale della Calabria, si terrà nel luogo simbolo di confine tra i due comuni di Corigliano e di Rossano nella centralissima Piazza di Piragineti, dove l’auspicata fusione si vive, nei fatti, da decenni. Data programmata – MERCOLEDI’ 23 AGOSTO 2017- ORE 21. L’evento si terrà al termine del periodo considerato più “buio” del progetto “fusione”, dopo il difficile ed intenso Consiglio comunale di Corigliano Calabro e a poche ore dall’udienza dinanzi al Tribunale amministrativo regionale della Calabria, i cui giudici saranno chiamati ad esprimersi sul ricorso presentato da alcuni consiglieri comunali e privati cittadini. Con questo appuntamento, compreso da tempo nel più ampio programma “E…state a Piragineti 2017”, l’Associazione “Pathirion” ha inteso avviare un momento di profonda riflessione circa la grande e straordinaria opportunità di rilancio e di sviluppo dell’intero comprensorio mediante la costituzione della CITTA’ UNICA.  Il referendum è fissato per il 22 ottobre 2017. «E’ necessario stemperare i toni» – afferma il Presidente Figoli – particolarmente soddisfatto per l’evento di carattere straordinario organizzato per il 23 agosto che vedrà coriglianesi e rossanesi “sotto lo stesso cielo”. «Notiamo a tratti un clima di tensione incomprensibile in ordine alla tematica della fusione. Noi siamo per il SÌ e rispettiamo chi la pensa in maniera diversa pur non condividendone le posizioni. “Miss & Mister fusione” è una manifestazione che sarà aperta a tutti, alle due città e al comprensorio nella sua interezza, anche e soprattutto al popolo degli indecisi e degli incerti ai quali è rivolta particolarmente la nostra attenzione, al fine di far meglio comprendere le ragioni della proposta, oggi oggetto di appuntamento referendario. Vogliamo e lavoreremo per l’affermazione dei principi di civiltà, di democrazia e di partecipazione». Sono stati invitati a partecipare il Presidente della Regione Calabria Mario Oliverio, il Consigliere regionale – segretario questore – Giuseppe Graziano, i sindaci delle due città Giuseppe Geraci e Stefano Mascaro.  L’organizzazione fa sapere che le adesioni a “Miss & Mister fusione” sono in corso. Per info: uncorodisi@gmail.com – cell.333.5844224 – i candidati dovranno rientrare nella fascia di età tra i 17 e i 27 anni.

 Si ringrazia quanti hanno deciso di contribuire nella riuscita della manifestazione:

1) Il Giardino dell’Infanzia – C.da Tramonti – Rossano;

2) Agrimar Gomme & Service – S.S. 106 – Corigliano;

3) Petite Boutique – Via Nazionale – Rossano;

4) Griffe Sposa – Corigliano;

5) Ricevimenti Roscianum & Spa – Rossano;

6) Antica Fioreria di G. Novelli – Via S. Bartolomeo – Rossano.

7) Informazione & Comunicazione.

vincenzo figoli