Messina, plessi scolastici La Pira-Gentiluomo. Cacciotto: “Urgono interventi”

Messina, Cacciotto: “I problemi per i due plessi non sono di poco conto e stanno inevitabilmente incidendo anche sulle iscrizioni scolastiche”

Camaro-scuola-genitiluomoStamattina il consigliere della Terza Circoscrizione Alessandro Cacciotto, ha inoltrato all’Amministrazione Comunale di Messina una nota urgente in  cui si richiedono interventi tempestivi  nei plessi scolastici La Pira – Gentiluomo in vista dell’imminente inizio delle lezioni scolastiche.

Nel  plesso scolastico Gentiluomo- denuncia Cacciotto- manca un impianto di riscaldamento e le finestre oggi esistenti sono ormai vetuste. E’ dunque fondamentale intervenire urgentemente per la collocazione di nuovi infissi, a doppio vetro, in grado di garantire il massimo confort e la massima sicurezza ai piccoli studenti; è altresì improcrastinabile la realizzazione di un impianto di riscaldamento in grado di garantire gli studenti nel periodo invernale ed evitare i disagi dello scorso anno che hanno leso il sacrosanto diritto allo studio”.

“Quanto al plesso scolastico La Pira- aggiunge il consigliere di circoscrizione- è doveroso da parte dell’Amministrazione ridare decoro alle aree esterne; urgono interventi di scerbatura delle aree cortilizie ridotte in un autentica pattumiera a cielo aperto che oltre l’aspetto estetico incide anche sulla salute degli studenti.

Analogo discorso per il plesso La Pira 2, area in cui è situata anche la sede della Terza Circoscrizione: “È urgente la scerbatura, disinfestazione e derattizzazione dell’intera area esterna“.

“Purtroppo- continua Cacciotto- i problemi per i due plessi non sono di poco conto e stanno inevitabilmente incidendo anche sulle iscrizioni scolastiche. E’ dunque necessario, dal momento che i plessi sono punto di riferimento soprattutto della comunità della Vallata di Camaro, intervenire urgentemente per ridare sicurezza, confort e decoro ai plessi scolastici summenzionati”.