Messina: Ivan Tripodi rieletto consigliere d’amministrazione del Fondo Pensioni della Banca Nazionale del Lavoro – Gruppo BNP Paribas

Ivan Tripodi, segretario generale della Uil Messina, rieletto consigliere d’amministrazione del Fondo Pensioni della Banca Nazionale del Lavoro-Gruppo BNP Paribas

bnp-paribas-logoIl segretario generale della UIL Messina Ivan Tripodi, con 2.247 voti di preferenza personale su 4.097 votanti (pari ad una percentuale di quasi il 55% dei votanti), è stato rieletto Consigliere d’Amministrazione del Fondo Pensioni della Banca Nazionale del Lavoro – Gruppo BNP Paribas. Infatti, si sono svolte le elezioni per il rinnovo del Consiglio d’Amministrazione e del Collegio Sindacale del Fondo Pensioni della BNL/Gruppo BNP Paribas, organismo giuridico che vede l’adesione di circa 13.000 iscritti dipendenti ed ex dipendenti dell’importante gruppo bancario. Si tratta, quindi, di una importante conferma che rappresenta un inequivocabile riconoscimento personale e professionale riguardo l’attività portata avanti nel corso del mandato precedente. Una concreta azione svolta a favore degli iscritti al Fondo Pensioni e testimoniata dal positivo rendimento finanziario ottenuto dai medesimi aderenti. Il Fondo Pensioni BNL/Gruppo BNP Paribas rappresenta un pezzo importante ed indispensabile del welfare aziendale poiché gestisce un ingente patrimonio finalizzato ad erogare trattamenti previdenziali complementari alla previdenza obbligatoria, nonché a sostenere casistiche particolari e inquadrate dalla COVIP, la specifica authority che si occupa esclusivamente di vigilanza sui Fondi Pensione.

La previdenza complementare costituisce, quindi, a tutti gli effetti, il secondo e fondamentale pilastro della previdenza del nostro Paese, e, soprattutto per le nuove generazioni, sarà assolutamente indispensabile al fine di garantire un minimo di serenità, sempre più a rischio, ai futuri pensionati. La conferma di Ivan Tripodi nel CdA del Fondo Pensioni BNL/Gruppo BNP Paribas è motivo di vanto e soddisfazione, in quanto, con le sue riconosciute e collaudate capacità, proseguirà in un’azione finalizzata a raggiungere ulteriori risultati positivi nell’ottica di un esclusivo servizio a favore di tutti i dipendenti BNL/BNP Paribas.