Incendi in Sicilia: nuovi focolai, roghi nel messinese

Ieri sono stati 47 gli incendi divampati in Sicilia: le zone maggiormente colpite sono state le province di Enna e Palermo

2017-07-14..15 incendio sterpi s.giovannello (2)Ancora incendi in Sicilia, dove nella notte si sono sviluppati nuovi focolai. In particolare, l’ultimo incendio si è sviluppato nelle ultime ore nel messinese dove il fuoco ha lambito macchia mediterranea. Ieri sono stati 47 gli incendi divampati in Sicilia. Le zone maggiormente colpite sono state le province di Enna e Palermo. In provincia di Palermo il rogo più vasto è divampato tra Chiusa Sclafani e Campofiorito. Centinaia di ettari di bosco sono andati in fiamme nelle contrade Santa Venere e Parrina. Per domarli sono intervenuti i canadair e gli elicotteri. Interventi aerei anche a Santa Cristina Gela, in contrada Pianetto. Vigili del fuoco e forestali sono impegnati in contrada Finocchiaro a Belmonte Mezzagno, Chiusa Sclafani a Partinico e a Bagheria. Momenti di panico anche nell’ennese, nella zona di Piazza Armerina, dove l’Unità di crisi della Prefettura ha stabilito la chiusura della ss 288, la strada Piazza Armerina-Aidone. (AdnKronos)