Il veliero “La Signora del Vento” in rotta verso Messina [FOTO]

Tutto pronto al porto di Messina per l’accoglienza del veliero “La Signora del Vento” con a bordo il principe Marcantonio Colonna

Immagine 7Il veliero “La Signora del Vento”, questa mattina ha mollato gli ormeggi dal porto di Gaeta  con rotta verso il porto di Messina, a bordo il principe Marcantonio Colonna, Comandante della Flotta Pontificia per raggiungere Don Giovanni d’Austria, nel porto più bello del Mediterraneo e unirsi al corteo storico navale dell’agosto messinese la IX edizione di Messina in Festa sul Mare “Lo Spettacolare Sbarco di Don Giovanni d’Austria”. A bordo assieme al Comandante Guido Bencini e all’equipaggio, sono partiti: i rappresentante dell’Istituto Nautico “Giovanni Caboto” di Gaeta, titolare del Veliero, il Contrammiraglio Franco Giuseppe Persenda e il dott. Lino Sorabella, referente della Rete euro-mediterranea “Sulle Rotte di Lepanto”.
Il veliero  raggiungerà Messina, domani, venerdì 4 agosto intorno alle ore 14.00, per arrivare in tempo a partecipare sabato allo “Spettacolare Sbarco di Don Giovanni d’Austria”. A fine luglio dopo un lungo rimessaggio  il veliero è stato presentato alla città di Gaeta in una sobria cerimonia svoltasi nel porto storico della cittadina laziale. L’evento culturale che si sviluppa ogni anno attorno al Corteo storico Terrestre – Navale e del “Palio d’Agosto” di sabato 5 agosto 2017, è organizzato per ricordare l’arrivo di Don Giovanni d’Austria a Messina nell’agosto 1571. Ecco in successione gli appuntamenti del weekend: oggi giovedì 3 agosto - Piazzetta Lepanto alle ore 18.30 “ü  Il Cunto dell’avventurosa storia di Scipione Cicala-Sinàm Pashà. Il bambino messinese rapito dai turchi. A cura del cuntastorie Filippo Cavallaro. Con la partecipazione della Compagnia Rinascimentale della Stella e di Franco Di Vincenzo (banniaturi) - Il Monumento a Don Giovanni d’Austria. Segni, Distici, Simboli e Iconografia di Andrea Calamech e Francesco Maurolico raccontati dall’arch. Nino Principato. Domani venerdì 4 agosto 2015  Porto, Molo Colapesce  alle ore 14.00, arrivo del Veliero La Signora del Vento – Monte di Pietà - ore 18.30 – Convegno: ”Dallo Scontro all’Incontro. Nuovi percorsi mediterranei nel mare della Cultura” - Saluti iniziali: Fortunato Manti, Presidente Associazione Aurora Enzo Caruso, Direttore Artistico della IX Edizione della Manifestazione. Interventi di: Gianfranco Zanna, Fondazione Federico II, Palermo - Miguel Angel Martin Ramos, Segretario Rete di Cooperazione delle Rotte Europee dell’imperatore Carlo V” – Spagna - Piero Pettenò, Marco Polo System, Venezia - Lino Sorabella, Associazione “Tesori dell’Arte” di Gaeta.  Alle ore 19.30 – Spettacolo serale:  Il Senato Messinese e le danze Rinascimentali. 
Rappresentazione scenica a cura dell’Associazione Aurora e della Compagnia Rinascimentale della Stella Cervantes a Lepanto. Lettura di Guillermo Lòpez Reyes, Tenerife, Isole Canarie – Il Cunto dei Cunti “Il titanico scontro tra Don Giovanni e Alì Pashà raccontato da Miguel Cervantes”, a cura di Gaspare Balsamo. Sabato 5 agosto alle ore 11.00 a bordo della Signora del Vento, incontro con il Comandante, gemellaggio con l’Istituto Nautico Caio Duilio e conferenza stampa. Ore 17.30 partenza corteo storico da Piazza Municipio – ore 17.40 partenza del Palio dalla rada di Grotte – ore 18.45 sbarco di Don Giovanni d’Austria al molo Colapesce e partenza corteo per raggiungere Piazza Municipio, straordinario momento scenico e a seguire lo spettacolo serale, che avrà come palcoscenico la strada antistante l’ingresso del Municipio e come platea la piazza, tutta la città è invitata a partecipare.