Gerace, domani sera il concerto del giovane Giacomo Mandarano

Tutto pronto a Gerace in Provincia di Reggio Calabria per il concerto del talentoso Giacomo Mandarano

geraceGerace- Vigilia di ferragosto all’insegna della musica e, soprattutto, della scoperta di prodigiosi, giovani musicisti. Domani sera, infatti, nella monumentale Chiesa di San Francesco d’Assisi, a Gerace, si esibirà al pianoforte Giacomo Mandarano in un concerto dal titolo “Immaginando la musica”. Una fresca proposta musicale in cui l’artista si confronterà con diversi compositori, da Bach ai Metallica, in un programma armonicamente eterogeneo. Brani apparentemente discordanti troveranno unità stilistica grazie agli arrangiamenti originali firmati dallo stesso Mandarano. Un approccio giovane, che immagina la musica senza barriere e che riesce a conciliare i gusti di differenti generazioni di pubblico.

Spezzoni di video contrappunteranno il concerto per amplificare il potere evocativo della musica.

Giacomo Mandarano è nato a Roma nel 1999. Iniziato ad 11 anni i suoi studi pianistici con il Maestro Marco Colabucci entra a far parte dell’Orchestra Giovanile “Arvalia” di Roma diretta dal Maestro Luca Margoni. Nel 2013 vince la selezione di primo pianoforte presso l’Orchestra Giovanile “Roma Capitale”, con cui collabora fino al 2016. Attualmente frequenta il quinto anno del Liceo Musicale  “Seraphicum” di Roma e contemporaneamente si perfeziona con la Professoressa Lilia Brunetti docente del Conservatorio “Licino Refice”. Svolge frequentemente attività di pianista accompagnatore per cantanti, violinisti, flautisti ecc. Da tre anni partecipa alla settimana di studio e esibizione “Estate in musica” , promossa dalla Scuola di Musica “Ragonesi”.