Dia Catania: maxi sequestro a noto imprenditore pompe funebri, confiscati beni per un valore di circa 3 milioni di euro [NOME e DETTAGLI]

Maxi sequestro a Catania, la Direzione Investigativa Antimafia sequestra a noto imprenditore accusato di narcotraffico beni per un valore complessivo di circa 3 milioni di euro

DiaA seguito di una articolata attività di indagine patrimoniale tesa a verificare le modalità di acquisizione del patrimonio riconducibile al DISTEFANO, la Direzione Investigativa Antimafia ha avanzato una proposta di misura di prevenzione personale e patrimoniale che il Tribunale di Ragusa – Sezione Misure di Prevenzione – ha recepito emettendo, ai sensi della normativa antimafia, il relativo provvedimento di sequestro.

Sul versante patrimoniale è stata accertata l’assenza, in capo al prevenuto ed ai familiari e conviventi, di risorse lecite idonee a giustificare gli investimenti posti in essere, nel contempo, una cospicua e generalizzata sproporzione tra i redditi dichiarati ed il patrimonio posseduto.

 Con il provvedimento adottato a carico del DISTEFANO è stato, quindi, disposto il sequestro del patrimonio riconducibile allo stesso, al momento stimato in circa 3.000.000,00 di euro, composto da diversi rapporti bancari in corso di quantificazione, da n. 4 automezzi, da cinque imprese, di cui quattro esercenti  l’attività di servizio di onoranze funebri e denominate “Croce Bianca Iblea di DISTEFANO Sebastiano”, ”Centro Servizi Funerari di DISTEFANO Fabio”, “ Centro Servizi Funebri Srl” e “L’azzurra Onlus Associazione di Volontariato”  e l’altra denominata “AGID Srl” esercente l’attività di bar e ristorazione, tutte operanti a Ragusa. Inoltre sono state sequestrate il 50% delle quote sociali della Aeroporto Immobiliare e servizi Srl” con sede in Ragusa esercente l’attività di gestione di parcheggi e autorimesse

Il provvedimento ablativo colpisce anche n. 10 fabbricati, n. 6 appezzamenti di terreno ubicati nel territorio dei comuni di Ragusa, Ragusa Ibla, Santa Croce Camerina, Chiaramonte Gulfi (RG) e Comiso (RG).