Catania, tutto pronto per il Festival Internazionale del Tango di Sicilia [FOTO]

Nella suggestiva cornice della Plaia di Catania lo spettacolo di musica e danza con i barrios porteños e il tango  metafora della vita e dell’amore

MICHELE MACCARRONE

MICHELE MACCARRONE

Lo spettacolo tanghero più atteso dell’anno. Show in cui musica e danza immergono lo spettatore nelle atmosfere dei barrios porteños argentini. Il tango come metafora della vita e dell’amore. Tutto questo e molto altro è il Tango Suite Show del Festiva Internazionale del Tango di Sicilia 2017, in programma domani, domenica 13 agosto, dalle 21.30, nella inimitabile “Plaza” del Lido Azzurro alla Plaia di Catania.

“In musica la suite  è un insieme di brani, per uno strumento solista, un complesso da camera o un’orchestra, correlati e pensati per essere suonati in sequenza – dice Angelo Grasso, Direttore artistico del Festival - e questo vuole essere “Tango Suite” lo show di punta del Catania Tango Festival 2017, una sequenza di brani suonati (con l’Ensemble “Mariposa”, Marisa Mercadè bandoneon ospite e la voce femminile del tango contemporaneo, Sandra Rumolino) e ballati (il cast stellare del Festival, sette coppie di ballerini argentini di fama mondiale)”.

Protagonisti dello spettacolo saranno i Maestri della XVII edizione del Festival: Joe Corbata e Lucila Cionci, Fernando Sanchez e Ariadna Naveira (i padrini del Festival), Gustavo Rosas e Gisela Natoli, Neri Piliu e Yanina Quinones, Murat Erdemsel e Sigrid van Tilbeurgh, Joachim Dietiker e Michelle Marsidi e la partecipazione di Angelo e Donatella Grasso (i Maestri dell’Accademia Proyecto-Tango Catania).

MICHELE MACCARRONE

MICHELE MACCARRONE

“Ci preme sottolineare in particolare – continua Elena Alberti, presidente di Caminito Tango, l’associazione culturale organizzatrice del Festival - il lavoro assiduo di ricerca e sperimentazione dell’Ensemble “Mariposa” , straordinari musicisti che mantengono intatta la forza evocativa e comunicativa di questo genere”.

Dopo lo show la serata continuerà con La Milonga del Mar che alla consolle vedrà Super Sabino Tango Groove Master.

Ma, in attesa dell’emozionante e suggestivo spettacolo serale, la giornata di domenica per gli aficionados tangheri incomincerà, come di consueto, con i preziosissimi stage in programma sin dalle 15.00 al Romano Palace e poi ancora “perfezionamento” con il tango en plein air alla Terrazza del Lido Azzurro (dalle 17:00 alle 19:30), momento sempre molto amato dagli appassionati perché prevede il ballo a piedi nudi sulla fresca sabbia del tramonto catanese (foto di Michele Maccarrone).

MICHELE MACCARRONE
MICHELE MACCARRONE
MICHELE MACCARRONE