Calabria, scippa un’anziana donna: 32enne incastrato delle telecamere [NOME e DETTAGLI]

Arrestato in Calabria 32enne per scippo, i Carabinieri sono riusciti ad identificare l’uomo grazie alle registrazioni delle telecamere di videosorveglianza

carabinieri01È stato arrestato Luca Covello, 32enne già noto alle forze dell’ordine, ritenuto responsabile dello scippo avvenuto l’8 giugno scorso ai danni di un’anziana donna nei pressi del centro cittadino di Cosenza.  Il 32enne, secondo le ricostruzioni dei Carabinieri, ha strappato la catenina dal collo dell’anziana, a seguito dell’impatto con il suo aggressore,  la donna è caduta a terra sbattendo violentemente il capo. L’uomo è stato identificato grazie alle testimonianze delle persone presenti al momento dello scippo e alle immagini registrate dalle telecamere di videosorveglianza installate nella zona.