Calabria: in rampa di lancio la terza edizione del Palizzi International Film Festival

In rampa di lancio la terza edizione del Palizzi International Film Festival

Logo Piff 2017È ormai un appuntamento fisso dell’estate reggina, all’insegna non solo del grande cinema, ma anche dello spettacolo, della musica e della cultura, con ospiti di prestigio e importanti e significative partnership. Tutto questo e molto altro caratterizzerà la terza edizione del “Palizzi International Film Festival – retrospettiva metropolitana”, organizzato dall’associazione culturale “La Fenice” di Stefano Baldrini, con la direzione artistica di Giacomo Battaglia e la collaborazione del Comune di Palizzi. Ad ospitare l’evento, fortemente voluto dall’amministrazione comunale guidata dal sindaco Walter Scerbo, sarà l’incantevole scenario di Piazza dei Martiri da giovedì 10 a domenica 13 agosto. Quattro giorni da vivere tutti d’un fiato per gli appassionati di cinema e non solo. Il palinsesto delle proiezioni è ricco e variegato. Si comincia il 10 agosto con “Totò a colori” di Zeno, omaggio allo straordinario attore napoletano nel cinquantenario della sua scomparsa. La seconda serata spazio ai ragazzi con “La tartaruga rossa” di Michael Dudok De Wit, film di animazione candidato all’Oscar che racconta la storia di un uomo abbandonato su un’isola deserta. Sabato 12 agosto sarà la volta di “Li chiamarono…briganti!” di Pasquale Squitieri, una romanzesca versione del post Garibaldi, in cui un’ex camicia rossa torna nel proprio paese e assiste alle vessazioni compiute dal governo sabaudo. Gran chiusura domenica 13 con i cortometraggi del gruppo reggino “Brutti Molti Belli”, “Al di la del mare” di Fabio Schifilliti e “Il summit” di Salvatore Romano.

Grande attesa anche in questa edizione per la consegna del premio “Caretta Caretta”, creato dal maestro orafo Gerardo Sacco in onore della tartaruga marina che depone le uova sulla spiaggia di Palizzi. Ad esserne insignita l’attrice francese Corinne Clery, ospite d’eccezione del Festival. Sempre l’orafo crotonese ha realizzato il premio “Tonio Licordari”, assegnato al giornalista Rai Tonino Raffa. Riconoscimenti anche per il primario Salvatore Costarella e la regista Francesca Grenci, ai quali sarà consegnato il premio “Gogol” l’oscar del sorriso. Fra le altre presenze al Festival spiccano quella del poliedrico Pippo Franco, che riceverà un premio alla carriera, dell’atleta paralimpica Giusy Versace, dell’attore Ninni Bruschetta e del cantautore di “Amici” Rosario Canale.

Logo ufficiale della manifestazione è la “Medusa cinematografica” ideata dal fotografo reggino Enzo Bellina, con Emilia Mallamaci nel ruolo di modella.

Non mancheranno infine, come da consuetudine, gli spazi culturali, con l’apprezzata rubrica “Profumo di libri” curata da Angela Battaglia e Peppe Livoti.

Sulla scorta del successo delle precedenti due edizioni – ha detto Giacomo Battaglia – anche quest’anno abbiamo puntato 

sulla qualità. Sarà un festival frizzante, ricco di ospiti di livello ed impreziosito dalla presenza di artisti del calibro di Corinne Clery e Pippo Franco”.

La conferenza stampa di presentazione ufficiale del Festival, durante la quale verrà illustrato il programma completo e l’elenco dei prestigiosi ospiti, si terrà martedì 8 agosto, ore 11, a Saline Joniche, presso i locali de “Le Saline” Resort.