Villa San Giovanni, le iniziative BIESSE fanno tappa al Museo “Alessandro Mondello” a Cannitello

A Cannitello in Provincia di Reggio Calabria le iniziative BIESSE faranno tappa al Museo dell’Associazione Marinai d’Italia gruppo Mavm “Alessandro Mondello”

biesseContinuano le iniziative BIESSE per il bene sociale, questa volta l’associazione guidata da Bruna Siviglia fa tappa a Cannitello per visitare il Museo dell’Associazione Marinai d’Italia gruppo Mavm “Alessandro Mondello” fiore all’occhiello della frazione di Villa San Giovanni meta estiva di molti turisti.

Un incontro, oltre che storico-culturale, anche di interesse sociale perché l’associazione BIESSE donerà un corso di formazione a due soci A.N.M.I. dove apprendere le manovre da effettuare in caso di arresto cardiaco per poi donare anche un defibrillatore alla stessa associazione composta dai militari della Marina Militare in congedo.

A presentare l’evento è stato Antonio Paolillo socio BIESSE e ideatore dell’iniziativa il quale ha evidenziato l’importanza che svolge il Museo dei Marinai d’Italia nel custodire reperti storici della Marina Militare risalenti alle due guerre mondiali. Il museo e’ allo stesso tempo sede dell’A.N.M.I., continua Paolillo, è anche luogo di incontro, dove gli ufficiali e i sottoufficiali in congedo della M.M. organizzano incontri per divulgare, anche ai più giovani, l’amore verso la Patria, narrare e ripercorrere le fasi storiche delle due grandi guerre, i sacrifici dei nostri militari morti per difendere il nostro Paese.

A presentare l’associazione A.N.M.I. è stato il Presidente Giuseppe Cartella sott’ufficiale in congedo che ha illustrato le attività che l’associazione svolge sul territorio ricordando il grande sforzo nel effettuare i lavori di ristrutturazione che hanno consentito di offrire alla Città, in uno dei luoghi più belli della costa villese,il Museo Marinaro, a ricordo delle tradizioni marinare della citta. L’Associazione, apolitica e senza fini di lucro, è la libera unione di coloro che sono appartenuti o appartengono senza distinzione di grado, alla Marina Militare e che, consapevoli dei propri doveri verso la Patria, intendono mantenersi uniti per meglio servirla in ogni tempo. L’associazione A.N.M.I. da sempre opera sul territorio villese per promuovere cultura tra i giovani, in ordine di tempo l’ultimo progetto realizzato è stato “VelaScuola” 2016, espressione di un importante protocollo d’intesa fra il Miur e la Fiv (Federazione italiana vela).

Bruna Siviglia Presidente dell’associazione BIESSE ha espresso la sua soddisfazione ed entusiasmo nel visitare il museo dei marinai, una bella realtà che arricchisce il territorio e conserva la storia e il ricordo dei marinai che si sono sacrificati per il nostro bel Paese. Sono felice, dice Siviglia, che la BIESSE possa contribuire a migliorare e rendere sicuro il museo dei marinai formando due soci A.N.M.I. nell’applicare manovre di primo soccorso in caso di necessità.

Presente all’incontro anche il Dott. Fabio Foti il quale ha evidenziato l’importanza e la tempestività di riconoscere un arresto cardiaco e le manovre da effettuare nel caso si verifichi questo drammatico evento. Essere muniti di un defibrillatore, prosegue Foti, può salvare la vita nella gran maggior parte dei casi.