Villa San Giovanni, consegnati ufficialmente i lavori per la realizzazione di un impianto sportivo

Consegnati oggi a Villa San Giovanni i lavori per quanto riguarda la realizzazione di un nuovo impianto sportivo

IMG_3233Nella giornata odierna sono stati consegnati ufficialmente i lavori per la realizzazione dell’impianto sportivo polivalente, derivante dal finanziamento “Io gioco legale”, all’impresa risultante aggiudicatrice della gara d’appalto S.C. Costruzioni Srl di Caserta.

Aprirà a breve il cantiere tanto atteso da parte delle associazioni sportive cittadine che in sinergia con le ultime Amministrazioni Comunali avevano sottoscritto un protocollo d’intesa in tal senso.

Un finanziamento ottenuto nel 2013 grazie al lavoro svolto dall’allora assessore allo sport Giovanni Siclari, anche grazie al contributo alla realizzazione dell’idea progettuale ed all’interessamento nelle fasi successive da parte dell’Associazione cittadina Interesse Pubblico.

Successivamente, a causa di varie lungaggini burocratiche derivanti dall’approvazione del progetto e dall’ottenimento dei vari pareri propedeutici alla realizzazione dell’opera e durante l’Amministrazione Messina e con il Commissario Straordinario Gernaldo Iorio,  si sono ottenute le proroghe necessarie al fine di evitare la perdita del finanziamento per la realizzazione di un opera così importante per la nostra Comunità.

Il Sindaco facente funzioni Mariagrazia Richichi è particolarmente soddisfatta per l’avvio di un cantiere così importante e ringrazia quanti si sono impegnati per “incassare” il risultato della futura realizzazione dell’impianto polivalente nell’ambito del progetto “Io gioco legale”. Tutto ciò anche in virtù dell’importante lavoro svolto nelle precedente esperienze amministrative nella qualità di consigliere delegato alle politiche giovanili prima e assessore delegata al welfare dopo, in stretta sinergia con l’assessore allo sport Giovanni Siclari.

 Il neo assessore allo sport Pietro Caminiti, nell’accogliere con grande entusiasmo questo primo risultato nel proprio ambito di competenza, evidenzia ancora una volta quanto sia importante il lavoro di squadra e la sinergia tra amministrazione e mondo associazionistico al fine del raggiungimento degli obiettivi prioritari, come la realizzazione di una nuova struttura sportiva, per la nostra Comunità.

I lavori dell’impianto polivalente si realizzeranno grazie ad un finanziamento di 505 mila euro a fondo perduto che consentirà all’Amministrazione  di far partire un’ opera da lungo tempo attesa e che va in direzione delle esigenze della popolazione sportiva, della Città e dell’hinterland.

L’impianto sarà realizzato nella zona sportiva di Via Lupina, ovvero un’area che l’Amministrazione Comunale intende altresì valorizzare, così come intende potenziare tutta l’impiantistica sportiva che va ulteriormente adeguata in quanto lo sport in Città ha necessità di essere valorizzato in tutte le sue componenti, compreso l’adeguamento alle normative vigenti in termini di sicurezza e di corretta fruibilità.

 Nella suddetta area, dove sorgerà l’impianto polivalente, sono stati demoliti due vecchi campi da tennis ed in tal senso l’Amministrazione ha dato indirizzo all’utc per l’avvio dell’iter tecnico progettuale al fine di realizzare  un nuovo campo da tennis.