Taormina, Accorinti: “il Dalai Lama sarà a Messina”, fischi e polemiche dal pubblico del Teatro Antico [VIDEO]

L’annuncio di Accorinti dal palco di Taormina “il Dalai Lama sarà a Messina”, ma dal pubblico arrivano fischi

accorintiAncora Fischi e polemiche contro il sindaco di Messina. Accorinti torna a far parlare di sè e ancora una volta lo fa in diretta dal Teatro Antico di Taormina. Dopo il grido pacifista urlato contro Donald Trump in occasione del concerto del G7, ieri il sindaco è ritornato a Taormina per la cerimonia di premiazione dei Nastri d’Argento. Invitato a salire sul palco, Accorinti ha approfittato del momento di visibilità per annunciare che a settembre il Dalai Lama arriverà nella città dello Stretto, ma dal pubblico sono immediatamente giunti fischi e contestazioni rivolte al sindaco pacifista. Il Dalai Lama arriverà a Taormina nella giornata  del 16 settembre, il giorno successivo sarà invece a Messina, al Teatro Vittorio Emanuele. Il sindaco già a Marzo aveva annunciato la notizia dell’imminente arrivo della guida spirituale, notizia che aveva destato le perplessità delle autorità cinesi,  giunte a minacciare ripercussioni sui rapporti con l’Italia.