Salina Festival, il 27 luglio Carlo Nicita sarà l’ospite speciale

Carlo Nicita sarà l’ospite speciale al Salina Festival nella terza serata che andrà in scena il 27 luglio

SALINAAll’undicesima edizione del Salina Festival sarà ospite, nel corso della terza serata il 27 luglio a Pollara (Malfa), Carlo Nicita per un concerto in apecar, che porterà il compositore siciliano in giro per l’isola in due tappe.
L’incontro è previsto per le 19,00, con una prima tappa a Pollara, e proseguirà poi alle 22.00 a Santa Marina Salina, in piazzetta Paino.
Nel corso della serata sarà presentato il live Migrants, dedicato a tutte quelle persone che, volontariamente o per costrizione, lasciano la propria Terra Madre alla ricerca di un futuro migliore. Migrants è un racconto sonoro, quasi autobiografico, e ripercorre il percorso di Carlo Nicita, un “migrante fortunato”, figlio e nipote di migranti che hanno lasciato tutto per cercare una vita migliore oltre oceano.
Carlo Nicita è un flautista e compositore che da sempre cerca nella musica una concezione totale e creativa, frutto di sintesi di vari linguaggi, stili e forme sonore, che spaziano dal jazz alla musica colta europea alla musica brasiliana.
Per maggiori informazioni sulla programmazione: www.salinafestival.it