Salina Festival, consegnato ad Antonio Albanese il premio “CineMareMusica 2017″

Al termine dell’incontro pubblico “Dalle parole ai personaggi” è stato consegnato ad Antonio Albanese il premio “CineMareMusica 2017″

Schermata 2017-07-26 alle 15.02.39All’undicesima edizione del Salina Festival, al termine dell’incontro con il pubblico “Dalle parole ai personaggi” è stato consegnato ad Antonio Albanese il riconoscimento CineMareMusica 2017, premio istituito a personaggi della cultura, dello spettacolo e della società civile che hanno saputo proporre un’immagine diversa di Sicilia e del Sud.
Nelle precedenti edizioni, il Premio CineMareMusica è stato conferito a:
2006 – Francesco Alliata, produttore cinematografico, fondatore della Panaria Film
2007 – Paolo e Vittorio Taviani, registi
2009 – Antonio Presti, fondatore Fiumara d’Arte
2010 – Marcello Sorgi, giornalista e scrittore
2011 – Franco Scaldati, attore, regista e drammaturgo
2012 – Rita Borsellino e Maria Falcone, europarlamentare e docente
2013 – Giovanni Impastato, Fondazione Peppino Impastato.
2014 – Pino Aprile, giornalista e scrittore
2015 – Enrico Lo Verso, attore
2016 – Denise Cosco, figlia di Lea Garofalo.
E’ un grande piacere ricevere questo riconoscimento. – dichiara Antonio Albanese, attore lombardo, di origini siciliane - Non appena ricevuto l’invito dal direttore del Festival Massimo Cavallaro, ho proposto di organizzare insieme a Michele Serra un incontro con il pubblico, per interagire, creare e costruire insieme un evento unico”.