Roghudi, inizia il tour “Non perdiamoci di vista”

A Roghudi in Provincia di Reggio Calabria è partito ufficialmente il tour “Non perdiamoci di vista”

20170714_131028Partiti ! Da Roghudi inizia “Non perdiamoci di vista “ il tour del camper oculistico attrezzato, messo a disposizione dalla sezione regionale ANPVI ,partner del progetto sostenuto da Fondazione Con il Sud  denominato “Volontari Vagabondi”. I volontari si mettono in moto,con 14 tappe che si snoderanno in un percorso di  prevenzione ed evoluzione della solidarietà che attraverserà diversi comuni..A Roghudi,nell’evento di esordio del camper ,in piazza Municipio il sindaco Pierpaolo Zavettieri accoglie gli operatori del progetto,presenti anche l’animatore territoriale Dott.Giuseppe Toscano,il presidente della Pro Loco di Roghudi Maesano,la manager e responsabile del progetto Dott.sa Monica Moscia ,il responsabile della comunicazione Dott.Fulvio D’Ascola e il presidente dell’associazione capo fila  Avonid Aldo Franco.Tanta gente ha sfidato il caldo e dalle 9.00 alle 13.00 è stata visitata gratuitamente dall’oculista volontario Dott. Fiorentino,cogliendo l’occasione per uno screening preventivo.che ha anche coinvolto diversi bambini,con circa sessanta screening effettuati.La. solidarietà dei Volontari Vagabindi,si trasforma in conoscenza del territorio ,grazie all’azione in sinergia tra amministratori locali e operatori del sociale  ,per espandere la cittadinanza attiva e creare l’emersione del bisogno e del disagio sociale.