Regione Calabria: bando di servizi per l’innovazione. Ricorso al Tar giudicato inammissibile

regione-calabriaIn relazione al ricorso presentato al Tar in merito alla graduatoria definitiva dell’Avviso per l’acquisizione di servizi per l’innovazione il Dipartimento Presidenza informa che con sentenza 997/2017, pubblicata il 26 giugno 2017, il Tribunale Amministrativo Regionale si è pronunciato giudicando il ricorso inammissibile. L’amministrazione regionale procederà quindi tempestivamente a trasmettere alle 152 imprese beneficiarie i relativi atti di adesione e obbligo già predisposti. I progetti di innovazione potranno pertanto avere inizio.