Reggio Calabria, tutto pronto per il Trekking urbano “Chiese Aperte in tour”

A Reggio Calabria è tutto pronto per il Trekking urbano “Chiese Aperte in tour” che andrà in scena a partire dal 28 luglio

20248388_1401084576672607_633615309165878469_oVenerdì 28 luglio, per il secondo anno consecutivo, l’Associazione Did.Ar.T. Didattica Arte Territorio e il Touring Club Italiano Club di territorio di Reggio Calabria promuovono il Trekking urbano Chiese Aperte in tour. 

Appuntamento alle 18,30 presso la chiesa di Santa Maria della Neve al Trabocchetto, nota come chiesa di Pepe, per poi proseguire verso le rovine della medievale San Giovanni extra muros, alle spalle della chiesa di San Giorgio al Corso, e poi ancora nelle chiese del Santo Cristo o dell’Arcinconfraternita dei Bianchi in via Miraglia, degli Ottimati a piazza Castello e, per ultima, nella chiesa del Carmine, sulla piazza omonima.

Un itinerario inedito alla scoperta di tesori di arte e architettura religiosa databili tra X e XX secolo, ben dieci secoli di storia talora espressi da opere d’arte minore, ma di pregio per l’alto valore devozionale espresso per le comunità di riferimento. Apertura, custodia e valorizzazione dei siti con visite guidate è affidata ai volontari di Did.Ar.T. opportunamente formati a conclusione di un corso svoltosi nel mese di giugno scorso.

Chiese Aperte in tour s’inserisce nel ciclo di eventi La Bellezza narrata promosso dall’Associazione Did.Ar.T. tra luglio e settembre, con il patrocinio del Comune e della Città metropolitana di Reggio Calabria e del Ministero per i beni ambientali e culturali. La partecipazione è gratuita.