Reggio Calabria: rapina a segno in una nota gioielleria della città

Reggio Calabria: la proprietaria della gioielleria è stata bloccata dai due rapinatori per mettere a segno il colpo

rapinatoriOggi, Martedì 18 luglio, alle ore 11:30 circa, in Reggio Calabria nella frazione di Pellaro, personale Polizia di Stato, interveniva in via Nazionale n. 357 presso la gioielleria “Cassalia Vincenza” ove poco prima, due individui con il volto scoperto ed indossanti casacche con la scritta “guardia di finanza” avevano perpetrato una rapina. I due malviventi, dopo essersi introdotti all’interno dell’esercizio commerciale, hanno bloccato la proprietaria e asportato monili in oro ed argento custoditi all’interno della gioielleria. I due malviventi, consumata un’azione delittuosa, si sono allontanati nelle vie circostanti facendo perdere le proprie tracce. La vittima non ha riportato lesioni. Sul fatto indaga la Polizia di Stato. Il bottino è in fase di quantificazione.