Reggio Calabria: politiche attive per il lavoro a sostegno dei dipendenti Sogas licenziati

palazzo san giorgio (1)Si è da poco concluso l’incontro svoltosi a Roma presso la sede di via Vittorio Veneto del Ministero del Lavoro, convocato in ordine al licenziamento di 100 dipendenti della Sogas Spa, alla presenza dei rappresentanti del Ministero e dell’ispettorato del Lavoro, di Sacal, Regione Calabria, Comune e città Metropolitana di Reggio Calabria, della Prefettura e della curatela fallimentare di Sogas. Ad esito dello stesso si è deciso di programmare in settimana un tavolo tecnico presso la Regione Calabria per avviare un percorso di politiche attive del lavoro a sostegno dei dipendenti che hanno perso il lavoro.