Reggio Calabria: l’Osservatorio cittadino sulla qualità dell’acqua e della depurazione presenta un primo rapporto informativo sulla qualità del Servizio Idrico Integrato

L’Osservatorio cittadino sulla qualità dell’acqua e della depurazione, presenta un primo rapporto informativo sulla qualità del Servizio Idrico Integrato

acquaL’associazione “Riconquista Sociale” sarà sarà presente all’evento “#AcquaRAGGIA – l’incredibile storia delle tariffe illegittime della SoriCal”, che si terrà venerdì 21 luglio a partire dalle ore 19.00 presso il lungomare “Italo Falcomatà” nell’area antistante la Stazione ferroviaria “Lido”; in occasione del quale verrà presentato un primo rapporto informativo circa l’attuale situazione del Servizio Idrico Integrato del Comune di Reggio Calabria. Verranno illustrati alcuni punti fondamentali che verteranno sulla qualità dell’acqua erogata dalla rete idrica comunale nelle varie aree di questo comune, sull’obbligo di pubblicare le analisi chimiche che per legge vanno esperite almeno due volte l’anno e rese note alla cittadinanza. Verrà inoltre trattata la legittimità degli aumenti sulle bollette idriche del 130% operati nel 2013 dalla Commissione Straordinaria e avvallati dall’attuale giunta comunale di Reggio Calabria, che li ha mantenuti in vigore fino ad oggi. Infine si concluderà informando la cittadinanza circa le intervenute norme che attualmente disciplinano il Servizio Idrico Integrato, alla luce anche delle disposizioni emanate dall’Autority, relativamente al calcolo delle bollette idriche, alla qualità del servizio, agli obblighi del Comune nel merito e ad altro ancora.

Si evidenzia, ancora una volta, che la partecipazione dell’associazione culturale “Riconquista Sociale”, è unicamente riferita all’opportunità di poter presentare alla cittadinanza tali indispensabili informazioni, frutto di un’attività congiunta esperita unitamente al “Comitato Permanente Vallata Gallico” ed all’associazione “Meetup Reggio Calabria” che, insieme a “Riconquista Sociale”, costituiscono attualmente l’Osservatorio cittadino sulla qualità dell’acqua potabile e della depurazione, realizzato prevalentemente al fine di operare studi sulla qualità del Servizio Idrico Integrato del Comune di Reggio Calabria, finalizzati ad informare la cittadinanza e ad intraprendere tutta una serie di azioni consequenziali, a tutela dei nostri diritti di cittadino. “L’associazione “Riconquista Sociale” ribadisce il totale disinteresse ad aderire a partiti o movimenti politici auspicando, piuttosto, una fattiva collaborazione indipendente, da porre in essere nel merito delle tematiche di interesse sociale diffuso, con qualsivoglia ente, anche politico, purché sinceramente desideroso di apportare un concreto e fattivo contributo al miglioramento della qualità della vita della cittadinanza tutta, mediante una pluralità di iniziative sociali finalizzate all’informazione e ad una maggiore conoscenza dei propri diritti, al fine di ampliare la consapevolezza diffusa“, ha concluso il presidente dell’Associazione Marco Lucisani.