Reggio Calabria: le atlete della Società Sportiva Calabria a Palazzo Alvaro [FOTO]

Le atlete del pattinaggio artistico della Società Sportiva Calabria sono state ricevute a Palazzo Alvaro

digUn riconoscimento da parte della Città Metropolitana di Reggio Calabria alle atlete del pattinaggio artistico della Società Sportiva Calabria. Sono state ricevute ieri mattina, a Palazzo Alvaro, le ragazze che con impegno e determinazione hanno conseguito un importante risultato che inorgoglisce: Martina Gattuso, atleta reggina, è Campionessa Nazionale di pattinaggio, specialità “Solo Dace”. Il Sindaco Giuseppe Falcomatà, con il Delegato allo Sport Demetrio Marino,  ha voluto ringraziare le ragazze per l’impegno profuso, che ha portato a raggiungere l’ottimo risultato, attraverso una cerimonia di  consegna di targhe e attestati a tutte le partecipanti al Campionato Nazionale. “Un piccolo riconoscimento – sono state le parole del Sindacoper il grande valore sportivo espresso ed il risultato raggiunto. Il pattinaggio, come la danza, comunicano una  grande armonia; armonia alla quale tutti dovremmo tendere nei rapporti sociali e, in generale, nella nostra vita, quale unica chiave di rinascita, e che la mia Amministrazione persegue quotidianamente”. Due le targhe consegnate ieri mattina, a Martina Gattuso, quale testimonianza del merito ottenuto, e a Emilia Labate, Presidente della Società che ha portato le atlete agli onori nazionali.

Grazie a tutte le ragazze – il saluto del Delegato Marino perché, attraverso l’impegno delle atlete e il sacrificio delle famiglie, anche il nostro territorio metropolitano viene valorizzato”. Caterina Vadalà, Gaia Malaspina, Laura Surace, Laura Quartuccio, Maria Antonietta Ferraro, Federica Libri, Irene Sergi, Carla Pellegrino, Giorgia Foti, sono tutte le pattinatrici che hanno partecipato al Campionato e ricevuto l’attestato a Palazzo Alvaro.