Reggio Calabria, il Procuratore Cafiero de Raho su Angela Marcianò: “per noi è stato un interlocutore valido” [VIDEO INTERVISTA]

Reggio Calabria, il Procuratore capo Cafiero De Raho a margine della conferenza stampa sull’inchiesta “Ndrangheta stragista” ha parlato dell’ex assessore Marcianò: “è stato un vaalido interlocutore”

ImmagineSi è schierato al fianco di Angela Marcianò, l’assessore comunale “cacciata” dal sindaco Falcomatà, il procuratore capo della Repubblica di Reggio Calabria, Federico Cafiero De Raho, a margine della conferenza stampa sull‘operazione “‘Ndrangheta stragista”.  De Raho afferma“Marcianò si è esposta personalmente per la legalità ed è stata un interlocutore valido. Ha tentato di cambiare la burocrazia interna al Comune. Sull’attentato all’automobile della famiglia Marcianò ci sono delle indagini in corso”, conclude il procuratore.

Reggio Calabria, il Procuratore Cafiero De Raho su Angela Marcianò: “è stato interlocutore valido” [VIDEO]