Reggio Calabria, Falcomatà: “plauso alle forze dell’ordine e alla magistratura per aver colpito la ‘ndrangheta stragista”

Plauso del sindaco di Reggio Calabria Giuseppe Falcomatà alla magistratura e alle forze dell’ Ordine per l’importante risultato raggiunto

Foto StrettoWeb / Salvatore Dato

Foto StrettoWeb / Salvatore Dato

Questa notte gli inquirenti hanno arrestato alcuni soggetti di spicco della ‘Ndrangheta reggina e di Cosa Nostra accusati di essere i mandanti delle stragi degli anni 1993 e 1994 a Roma, Milano e Firenze. «Plauso alle forze dell’ordine e alla magistratura che attraverso una efficace opera di intelligence  hanno avuto l’intuizione, oggi verificata,  di ricondurre alla responsabilità della ‘ndrangheta  e  assicurare  alla  giustizia, i mandanti delle operazioni stragiste che insanguinarono le città di Milano, Firenze e Roma  a cavallo tra il  1993 e il 1994». E’ quanto  dichiara il sindaco di Reggio Calabria  Giuseppe Falcomatà che aggiunge a margine: «I successi investigativi di oggi siano motivo  per fare memoria  dei fedeli servitori dello Stato, i carabinieri calabresi Antonino Fava e Giuseppe Garofano che persero la vita in occasione di quei tristi fatti.  A loro e  alle loro famiglie, insieme  a tutti gli uomini e donne dello Stato che proteggono la nostra sicurezza e si battono per la giustizia, va la nostra più profonda  gratitudine ».

 

Reggio Calabria 26 luglio 2017