Reggio Calabria: al Castello Aragonese la XI edizione del Premio Nazionale Simpatia della Calabria

Il 10 settembre a Reggio Calabria si svolgerà la XI edizione del Premio Nazionale Simpatia della Calabria

CASTELLO ARAGONESE A COLORISi svolgera’ il prossimo 10 settembre l’undicesima edizione del “Premio Nazionale Simpatia della Calabria” e la festa dei pasticceri Calabresi e Siciliani. Il terrazzo del Castello Aragonese di Reggio Calabria sara’ il teatro della cerimonia di premiazione, in cui verranno insigniti illustri personaggi che onorano la Calabria nelle loro attivita’. I premiati saranno: Franco Romeo Cardiochirurgo, direttore della scuola di specializzazione di cardiologia dell’Universita’ di Tor Vergata e Presidente della societa’ italiana di cardiologia; Paolo Sofia Cantante, autore e compositore, leader del gruppo Quartaumentata; Baba Sissoko Musicista, Maliano griot e polistrumentista, uno dei migliori esponenti di musica etnica e Jazz; Bruna Mangiola grande volontaria e all’interno del coordinamento emergenza migranti diocesano di Reggio C. e responsabile del centro d’ascolto “Help Center”; Lucia Grillo Attrice, regista, produttrice e modella statunitense con origini Calabresi. Lavora in teatro, televisione, cinema e pubblicita’ ed è laureata alla New York University oltre ad essere fondatrice di Calabrisella Films; Enzo Marascio Inventore del muscolo di grano, una novita’ alimentare che riscuote da tempo grande successo nella gastronomia a livello nazionale ed internazionale. Un premio speciale sarà consegnato alla “Fattoria della Piana”, una delle piu’ grandi realta’ produttive del settore agroalimentari in Calabria e nel sud Italia. Sarà dato un riconoscimento anche alle due associazioni dei pasticceri Apar e Duciezio di Calabria e Sicilia che presenteranno e  faranno degustare le prelibatezze del ”Dolce dello Stretto”‘. Condurranno la serata Maria Pia Tucci e Marco Mauro. 
Come da tradizione dell’associazione “Incontriamoci sempre per il volontariato” che patrocinia il premio simpatia sarà donato agli insigniti il classico orologio Perseo da collezione targato FS e la creazione del maestro orafo Michele Affidato. Tante associazioni parteciperanno donando dei prodotti tipici della nostra magnifica terra. Infine, con la collaborazione del comune, della citta’ metropolitana e con l’ausilio della casa discografica Elca Sound di Natale Centofanti, si svolgera’ dopo le 21,30 in piazza Castello, la trentunesima edizione della penultima sagra del cantastorie a cura di Otello Profazio.