Peperoncino Jazz in Sila: gli Skydive Trio suonano al Cupone

Peperoncino Jazz in Sila: gli Skydive Trio suonano al Cupone

peperoncino jazzL’Antica Segheria del Centro Visite Cupone, nel Parco Nazionale della Sila, ha ospitato ancora un appuntamento della tappa silana del prestigioso “Peperoncino Jazz Festival”. Questa volta a salire sul palco sono stati gli Skydive Trio. Il Direttore Artistico del festival Sergio Gimigliano, dopo aver ringraziato il Parco Nazionale della Sila per l’ospitalità e la collaborazione,  ha voluto poi sottolineare come «eventi del genere rappresentano una ricchezza che va a costituire un forte attrattore anche per forme di turismo sostenibile». La sala ha registrato il tutto esaurito, segno che ancora una volta il concerto, organizzato con l’Alto Patrocinio della Reale Ambasciata di Norvegia e quello del Parco Nazionale della Sila, ha colto nel segno. Gli Skydive Trio sono un trio guitar ‘vecchio stile’, formato da un finlandese – il batterista Olavi Louhivouri – e due norvegesi: Thomas Dahl (ex membro dei Krøyt, degli Dingobats e degli Skomsork) e Mats Ellertsen (uno dei prodigi della scuola di Trondheim, nonché leader del trio che prende il nome da un suo disco solista del 2011). La loro musica, come ci ha raccontato ancora una volta il Direttore Artistico del Festival Sergio Gimigliano, «oltrepassa senza timori ogni necessità stilistica, facendo rimanere in primo piano solo gli elementi essenziali: batteria, basso e chitarra, il tutto in direzione della semplicità». Come sempre molto apprezzata dal pubblico presente anche la degustazione di prodotti e vini locali,  selezionati dalla FIS (Fondazione Italiana Sommelier). Appuntamento per l’ultimo concerto: il 30 luglio - ore 17.00, sede dell’Ente Parco Nazionale della Sila, Lorica: IVAN MAZUZE QUARTET