Paura a Messina, sparatoria davanti al M’Ama: ferita una ragazza

Paura a Messina, sparatoria  davanti al M’Ama: ferita una ragazza

ambulanza notte (2)Paura nella notte a Messina, spari davanti alla nota discoteca M’Ama. Degli uomini giunti in sella ad un motorino  hanno sparato ben quattro colpi di arma da fuoco diretti verso la biglietteria della nota discoteca. Gli spari hanno gettato nel panico la folla che fino a quel momento trascorreva in allegria le nottata nella nota discoteca della città. I colpi sono stati esplosi al di fuori della struttura. Tre hanno hanno raggiunto  una ragazza che in quel momento si trovava, per sua sfortuna, nella traiettoria dei proiettili. La donna, da una prima ricostruzione, sembrerebbe sia stata colpita alla gamba e al collo. Sul posto, tempestivo l’intervento dei sanitari e dei militari delle Forze dell’Ordine. La ragazza è stata trasportata all’ospedale Papardo e sottoposta a intervento chirurgico. Tutti gli ospiti della discoteca sono stati evacuati. Dalle prime indiscrezioni, sembrerebbe  trattarsi di un regolamento di conti, una vendetta contro il personale che durante la serata ha vietato l’ingresso ad alcuni ragazzi e che i proiettivoli fossero indirizzati verso gli addetti alla sicurezza, ma è ancora troppo presto per avere informazioni più dettagliate sulle cause del grave episodio. Seguiranno aggiornamenti.