Milazzo: presentato il V Festival Corale Internazionale “InCanto Mediterraneo”

A Milazzo ieri mattina si è svolta la conferenza stampa di presentazione del V Festival Corale Internazionale InCanto Mediterraneo

PROGRAMMA FESTIVAL 2017Si è svolta ieri mattina nella Sala Giunta del Comune di Milazzo la conferenza stampa del V Festival Corale Internazionale InCanto Mediterraneo, rassegna biennale di musica corale che si sta posizionando come una delle manifestazioni del settore più notevoli del centro e sud Italia. Dopo la presentazione del cartellone dell’estate milazzese alla presenza del Sindaco Giovanni Formica e degli assessori Piera Trimboli e Antonio Presti, si è continuato a parlare di Milazzo e di iniziative che contribuiscono alla sua promozione nel mondo.

Il nuovo presidente dell’Ass. Corale “Cantica Nova”, Francesca Mustica, ha ripercorso brevemente la storia del Festival sin dai suoi albori, sottolineando il successo conquistato negli anni, grazie alla partecipazione di giurati prestigiosi e cori sempre più di qualità, al coinvolgimento di una vasta rappresentanza di Paesi del mondo – Taiwan, Filippine, Russia, Spagna, Turchia, Bielorussia, Slovenia, Estonia, per citarne solo alcuni – ma anche all’organizzazione a al lavoro di promozione dedicato al Festival, che hanno permesso di veicolare ad ampio raggio un evento di sempre maggiore godibilità.

Ha proseguito la conferenza il Direttore Artistico Francesco Saverio Messina, ringraziando il Comune per la disponibilità a collaborare alla realizzazione di un evento che dovrà accogliere circa 800 presenze (di cui 500 straniere). Certo che la nuova location della Cittadella Fortificata rappresenterà un valore aggiunto per il Festival – abitualmente svoltosi al Teatro Trifiletti, Messina auspica una sempre più stretta condivisione, al fine di poter fornire un servizio efficiente per i tanti ospiti che avranno modo di conoscere la bellezza di Milazzo e rappresentare quindi un’interessante indotto per tutta la comunità.

Il Maestro Messina ha poi illustrato la giuria, composta da notevoli presenze messinesi – il Direttore del conservatorio Antonino Averna, il Compositore e Docente Carmelo Chillemi, il Critico musicale ed Etnomusicologo Mario Sarica - e Direttori di coro internazionali: il lituano Vytautas Miskinis, il tedesco Werner Pfaff, l’americano John Ratledge. Piacevole sorpresa di questa edizione sarà inoltre Gianna Fratta, noto Direttore d’Orchestra, prima donna a dirigere i Berliner e il concerto di Natale in Senato.

Partirà quindi Domenica 9 al Mastio del Castello il Festival “InCanto Mediterraneo”, serata in cui inizieranno ad esibirsi i primi cori per la sezione “rassegna”, per poi proseguire Martedì 11. Un’altra novità di questa edizione sarà il Concorso di Musica Sacra che si svolgerà Giovedì 13, mentre le ultime due serate di Venerdì 14 e Sabato 15 sono dedicate al concorso “InCanto Mediterraneo” e si concluderanno come da tradizione con la cerimonia di premiazione. Ogni sera il pubblico sarà intrattenuto da musicisti e artisti che contribuiranno ad arricchire in musica una meravigliosa festa del Mediterraneo!