Milazzo, il Beach Rugby ritorna ufficialmente alla Tonnara

A Milazzo tutto pronto per il grande ritorno del Beach Rugby che ritornerà alla Tonnara il 23 luglio a partire dalle 10:30

19702241_1984906565071765_1498407851874544097_nRitorna il Beach Rugby alla Tonnara Beach Club di Milazzo. Il 23 luglio prossimo dalle ore 10:30 si svolgerà – dopo un paio di anni di assenza – il Beach Rugby nella località della Riviera di Ponente di Milazzo. La decisione di tornare alla location originale, dopo che le due edizioni precedenti si sono svolte altrove, è dovuta dall’esigenza di poter usufruire di spazi più ampi sulla spiaggia e servizi adeguati per poter ospitare al meglio il maggior numero di squadre previsto per l’edizione 2017. All’evento parteciperanno squadre provenienti da tutte le realtà ovali siciliane e vedrà, inoltre, la presenza del giocatore terza linea della Nazionale Italiana di Rugby, Maxime Mbandà, e del Presidente del Comitato Regionale F.I.R., Orazio Arancio. L’evento, organizzato dalla Unione Rugby Aquile del Tirreno con il patrocinio dalla Lega Italiana Beach Rugby, vuole confermarsi come tradizionale appuntamento della stagione estiva e importante vetrina dedicata a tutti gli appassionati e curiosi oltre che essere una grande festa con la partecipazione di atleti, famiglie e addetti ai lavori. Durante l’evento si svolgeranno delle esibizioni di Tag Rugby, a cura del settore giovanile delle Aquile del Tirreno

Ulteriori informazioni sul torneo, convenzioni ed ospitalità si possono avere telefonando alla segreteria organizzativa (335.7971218 Fedele o 324.8286791 Nino) o inviando una mail all’indirizzo: sime.unionerugbyaquiledeltirreno@federugby.it.

Ulteriori aggiornamenti verranno pubblicati sulla pagina facebook Unione Rugby Aquile del Tirreno e sulla pagina dell’evento. L’evento sarà dedicato alla memoria di Jack Gaina, rugbista neozelandese recentemente scomparso prematuramente e che ha lasciato un ricordo indelebile nell’ambiente ovale milazzese.