Milazzo, i residenti di Fiumarella protestano per l’accoglienza ai migranti

Dopo la decisione del Sindaco Giovanni Formica per quanto riguarda la questione migranti a Fiumarella sono già partite le proteste

Schermata 2017-07-23 alle 11.56.48La decisione del Sindaco Giovanni Formica di accogliere i 60 migranti all’interno della struttura situata a Fiumarella non è stata accolta nel migliore dei modi, infatti sono state diverse le polemiche tramite social e non solo. I migranti verranno ufficialmente accolti all’interno dell’ex scuola elementare a Fiumarella, che attualmente non si trova esattamente nelle condizioni ideali per garantire un servizio di un certo tipo.

A Fiumarella intanto sono già partite le proteste per strada, che chiaramente non avevano uno sfondo razzista, infatti tali manifestazioni erano incentrate sul fatto che la struttura si trova in pessime condizioni per poter garantire una buona accoglienza, infatti ci sono diversi lavori da fare, a partire innanzi tutto dalle condizioni igieniche del luogo che è abbandonato a sé stesso. Inoltre Fiumarella rappresenta una zona periferica della città e i migranti oltre a ritrovarsi in un luogo pessimo a livello di accoglienza, si ritroverebbero anche lontani dal centro e sarebbero isolati.