Migranti, Viminale: “quest’anno 85.200 sbarcati”

Foto StrettoWeb / Simone Pizzi

Foto StrettoWeb / Simone Pizzi

Dall’inizio dell’anno a oggi sulle coste italiane sono sbarcati 85.200 migranti, il 9,61% in piu’ rispetto allo stesso periodo dell’anno scorso (77.733). Ad aggiornare il dato e’ il ministero dell’Interno, secondo cui i porti maggiormente interessati dagli arrivi nel periodo in questione sono, nell’ordine, Augusta (13.221), Catania (10.254), Pozzallo (7.834), Reggio Calabria (7.087), Palermo (5.799), Vibo Valentia (5.229), Trapani (5.170), Lampedusa (5.168), Messina (4.319) e Salerno (4.112). I Paesi di origine dei migranti – sulla base di quanto dichiarato al momento dello sbarco – sono Nigeria (14.504), Bangladesh (8.268), Guinea (7.844), Costa D’Avorio (7.455), Gambia (5.022), Senegal (4.914), Mali (4.862), Eritrea (4.553), Marocco (4.190) e Sudan (4.051). Al 27 giugno, i minori stranieri non accompagnati sbarcati quest’anno sono 9.761.