Migranti a Messina: Sinistra Italiana a fianco del Sindaco di Milazzo

Foto StrettoWeb / Salvatore Dato

Foto StrettoWeb / Salvatore Dato

 ”La Federazione provinciale di Messina di Sinistra Italiana in tutte le sue componenti, esprime vicinanza e solidarietà al Sindaco della città di Milazzo, Giovanni Formica, che dopo avere coraggiosamente espresso il proprio dissenso rispetto alle barricate antimigranti messe in atto dai sindaci del comprensorio dei Nebrodi, e dopo avere dato la sua disponibilità ad accogliere senza se e senza ma i migranti respinti dai propri colleghi, è stato oggetto di squallidi attacchi. Sinistra Italiana avverte l’urgenza di fare fronte comune tra sindaci e amministratori virtuosi e forze politiche, per ribadire che l’indirizzo del progresso della nostra civiltà di accoglienza non può essere invertito, e invita tutte le forze politiche alla correttezza nei confronti dei cittadini, perché non siano terrorizzati e disinformati; i migranti non portano criminalità né terrorismo, i migranti non rubano posti di lavoro né portano malattie: nella città metropolitana di Messina molti sono i centri di accoglienza, e non si è registrato alcun atto di violenza o furto nei confronti dei cittadini italiani. Riteniamo, accanto al sindaco Formica, che accogliere non solo è un dovere, ma porta con sé anche il piacere di praticare l’amore gratuito e spontaneo verso il prossimo in condizione di bisogno”- scrivono in una nota Alessandra Minniti, segretaria provinciale S.I., Maurizio Rella, direzione nazionale S.I.,Paolo Todaro, assemblea nazionale S.I., Dolores Dessì, assemblea nazionale S.I.