Messina, sparatoria al M’Ama. Il primario di Rianimazione del Papardo: “Tania è fuori pericolo”

Messina, sparatoria al M’Ama. Migliorano le condizioni della ragazza ferita dai proiettili, la 34enne è stata trasferita nel reparto di Chirurgia Vascolare

papardo messinaÈ ufficialmente fuori pericolo Tania, la 34enne rimasta coinvolta nella sparatoria avvenuta nella scorsa notte davanti al lido M’Ama a Messina. Si sente di affermarlo con certezza il Prof. Tanino Sutera, primario del reparto di Rianimazione dell’Ospedale Papardo. Dalle 16 del pomeriggio di ieri Tania ha lasciato la rianimazione ed è stata trasferita nel reparto di Chirurgia Vascolare.