Messina, lavori nell’ex Caserma di Bisconte: Cacciotto chiede spiegazioni

Messina, Cacciotto: “Il Sindaco e l’ Assessore ai Servizi Sociali dovrebbero dare chiarimenti alla città e convocare urgentemente un incontro col Ministro Minniti”

caserma bisconte (1)Continuano i lavori all’interno dell’ex caserma di Bisconte, nel silenzio assoluto delle Istituzioni. “Le immagini dimostrano come ci sia grande fermento all’ interno della ex caserma Gasparro ma non è dato sapere cosa stia accadendo“, commenta il consigliere della Terza circoscrizione Alessandro Cacciotto.
Più volte, soprattutto in questi ultimi giorni- dice il consigliere- ho chiesto al Sindaco di spiegare cosa ci aspetta per la questione migranti e più volte ho espresso, raccogliendo anche l’umore dei residenti di Bisconte, il mio no all’ Hot Spot. Il Sindaco e l’Assessore ai Servizi Sociali dovrebbero dare chiarimenti alla città e convocare urgentemente un incontro col Ministro Minniti. È invece singolare l’assoluto silenzio dell’ Amministrazione.
“Nei prossimi giorni- conclude Cacciotto- stante il perdurare delle cose mi farò promotore insieme alla Circoscrizione, di un invito al Sindaco, all’ Assessore ai servizi sociali e al Ministro Minniti affinché si faccia chiarezza sul mistero che avvolge la ex caserma Gasparro.