Messina, il CUS Unime consolida il suo primato in Serie C

Prosegue ancora la cavalcata del CUS Unime che consolida il suo primato grazie ad un altra grande vittoria contro il Bronte

baseballo bonannoProsegue senza sosta la cavalcata vincente del CUS Unime che, ancora imbattuto, si conferma sempre più leader del girone N di Serie C.
Ennesima vittoria dei cussini che, tra le mura amiche dello Stadio del Baseball Primo Nebiolo, raggiungono l’ottava vittoria consecutiva del proprio campionato aggiudicandosi con un largo 11-2 il match di alta classifica contro il Ciclope Bronte Baseball Softball (di fatto la seconda forza del torneo, data la partecipazione fuori classifica dell’ACF Group Islanders Catania Baseball) e che, in questo modo, volano incontrastati verso la vittoria finale della fase a gironi guardando già alla fase playoff, obiettivo minimo di un team che vuole riaffacciarsi nel baseball che conta.

Partita combattuta e tirata nelle prime riprese: il CUS appare svogliato e con poco mordente ad inizio partita e permette agli ospiti di poter rimanere a stretto contatto.
Fino al quinto inning (4-2 in favore del CUS), di fatto, le due formazioni in campo si annullano a vicenda e con le difese che hanno buon gioco. Ottima la prestazione sul monte di lancio da parte del partente Sulfaro e del rilievo Romano, abili nel neutralizzare le mazze del Bronte ed a lasciare gli ospiti praticamente a bocca asciutta. Poco brillante, invece, la fase d’attacco degli universitari che non riescono ad esprimere a pieno il proprio potenziale sino al sesto inning, quando imprimono al match un’accelerata improvvisa piazzando un break da 7-1 che, praticamente, scrive i titoli di coda sull’incontro. Nulla da fare per gli ospiti che, sino a metà gara avevano accarezzato la reale possibilità di fare uno sgambetto ai padroni di casa. Ma, alla fine, viene fuori la reale potenzialità dei messinesi, abili a mantenere la calma nonostante gli avversari di Bronte siano rimasti a stretto contatto, per poi colpire al momento giusto e piazzare il colpo del ko. Meritevoli di rilievo le prestazioni in battuta di Bonanno, Galletta e Grillo.

Questa la formazione schierata dai Coach Giuffrida, Sandi e Zanghì. Lanciatori Sulfaro e Romano. A ricevere Biondo; in prima Grillo, in seconda Irrera M, in terza base Galletta, interbase Lopez. Esterni Grasso, Mento e Bonanno. Battitore designato Saccà.
Prossimo appuntamento previsto per domenica 9 luglio, quando, sul diamante del Nebiolo, alle ore 15.00 andrà in scena il derby con la Polisportiva Alì Terme.

Ciclope Bronte – CUS Unime 2-11 (0-2, 1-0, 0-0, 0-0, 0-2, 1-7, 0-0, 0-0, 0-X)

page1image25616