Messina: grande successo per il casting “Premio Musa Nazionale d’Argento” [FOTO]

Al Pala Rescifina di Messina tantissimi i giovani aspiranti presentatisi per le varie discipline, quali canto, recitazione, danza, moda

Concorrenti al balloSi è svolto al Pala Rescifina di Messina il casting per talenti predisposto dal “Premio Nazionale Musa d’Argento” a cura dell’associazione “Academy Stars” di Lucia Aparo in collaborazione con l’agenzia “Mp Eventi” di Maria Capuzello. Tantissimi i giovani aspiranti presentatisi per le varie discipline, quali canto, recitazione, danza, moda. In commissione esaminatrice la ballerina ed insegnante di danza Lucia Simoneski, Piero Marzo del Centro Artistico del Mediterraneo, Rodrigo Foti, docente e giornalista, oltre alla presidente e direttrice artistica Lucia Aparo. Gli ammessi si sfideranno con i finalisti di tutte le Regioni d’Italia nelle date dell’8/9/10 settembre. Tantissimi i premi prestigiosi, che saranno consegnati ai vincitori nelle diverse categorie ed oltremodo tante le produzioni partner, che omaggeranno i vari premi (Magic Effect Production di Graziella Terrei; SpcSound, produzione discografica del maestro Silvio Pacicca; Studio 71, dell’autore e compositore Tozzi Salvatore; Brand Moda, il prestigioso marchio di Romeo Gigli, manager Orazio Fazio; Egon Von Furstenberg, manager Vincenzo Merli; RM Editori per la sezione Arte e Poesia). Accesso per i primi sei classificati nella categoria moda alla finale nazionale del concorso “Il Più Bello D’Italia”, “Ragazza Protagonista”. Per la categoria danza si ha l’accesso al “Brianza Danza International Festival”. Ultima opportunità per quanti desiderino mostrare le loro qualità, poiché la chiusura dell’audizione è prevista per il 30 luglio e le iscrizioni possono essere effettuate al sito www.musadargento.it.

Lucia Aparo fra alcuni concorrentiEntusiasta la titolare della manifestazione Lucia Aparo: “Si offre la possibilità di sbocco nel mondo dello spettacolo, cui possono partecipare tutti, compresi i diversamente abili dotati di qualità e requisiti. L’unico neo del concorso riguarda la mancanza di sovvenzioni da parte di enti pubblici. Oggi si è registrata tanta adesione per la danza, il canto e la moda. – ha sottolineato la patron – Ringrazio per la collaborazione la «MP Eventi», che mi ha permesso di conoscere la splendida realtà messinese. Sono soddisfatta di quanto realizzato in previsione della finalissima. Ringrazio infine per la diretta streaming Canale 66 e la regia di Michelangelo Lentini”. La regia tecnica è stata realizzata dal service di Damiano Caruso e Gaetano Romeo. Il servizio fotografico è stato realizzato da Antony Lucifora. Il prossimo appuntamento è previsto il 16 nella selezione Marche ed il 25 luglio per la selezione Sicilia negli studi televisivi di Video Regione a Modica.

Foti Rodrigo