Messina, copertura torrente Bisconte-Cataratti: via libera al finanziamento. Picciolo: “Data storica per la città”

La Regione dà l’ok per il finanziamento da 30 milioni di euro per la copertura del torrente Bisconte- Cataratti a Messina, stanziati anche i fondi per la messa in sicurezza della condotta idrica di Forza d’Agrò. Picciolo: “Una data storica per la città”

Torrente Bisconte Catarratti Messina“E’ una data storica per la nostra città perché da oltre trent’anni si attendeva il finanziamento di quest’opera che senza dubbio potrà dare una svolta positiva ad un territorio degradato e che merita massima attenzione dalle istituzioni“. Sono queste le prime parole del capogruppo di Sicilia Futura On. Beppe Picciolo, che a nome della deputazione regionale del movimento ha ringraziato il consigliere comunale Nino Carreri “che con dedizione e passione si è speso senza risparmiarsi per Bisconte e Cataratti e finalmente può gioire come ogni messinese perché oggi si corona un sogno atteso da una vita“.
Picciolo ha quindi sottolineato l’importanza di stare vicino ai cittadini recependo le istanze e dando, con la forza della buona politica, risposte che sono il frutto della caparbietà e del coraggio contro il qualunquismo e la facile demagogia.
Poche chiacchiere e fatti concreti per permettere ai cittadini di tornare protagonisti del momento decisionale, è questo l’antidoto per superare la rabbia e la rassegnazione di coloro che continuano a pensare che non cambierà mai nulla. Con orgoglio – ha concluso Picciolo – rivendichiamo con Marcello Greco l’importanza di ben rappresentare il territorio nei luoghi della politica deputati a soddisfare i bisogni della popolazione, oggi è un giorno importante per la nostra comunità perché sentiamo di avere servito al meglio la delega di rappresentanza che c’è stata affidata“.
Oltre al finanziamento per 30milioni di euro del progetto cantierabile Bisconte-Cataratti la Giunta di governo su istanza dell’assessore Maurizio Croce ha stanziato un milione e 200mila euro per la messa in sicurezza del tratto di condotta idrica di Forza d’Agro che serve la città dello Stretto; un intervento promesso in occasione della crisi idrica che investì lo scorso anno Messina e che rappresenta anche in questo caso un punto a favore della politica del fare di Sicilia Futura.