Messina, controlli sui mezzi adibiti al trasporto di alimenti: due denunce

Continuano i controlli  ai mezzi adibiti al trasporto di alimenti. La Polizia di Messina sequestra alimenti alterati e denuncia due persone

poliziaMerendine, yogurt e prodotti lattiero-caseari di vario tipo, circa 50 Kg di alimenti trasportati a bordo di un camion frigo ad una temperatura tre volte superiore a quella prevista per una corretta conservazione.

Il mezzo è stato fermato e sottoposto a controllo dagli agenti del Distaccamento Polizia Stradale di Barcellona Pozzo di Gotto, ieri, durante specifici servizi predisposti nell’area vicino la stazione ferroviaria con l’ausilio del Centro Mobile di Revisione del Ministero delle Infrastrutture e Trasporti.

La successiva verifica operata da personale del servizio veterinario ASP 5 di Barcellona Pozzo di Gotto ha confermato lo stato di alterazione dei prodotti e la non idoneità per il consumo umano.

I poliziotti hanno, pertanto, proceduto alla denuncia in stato di libertà del conducente del camion frigo e del titolare della società di distribuzione. La merce, destinata a supermercati di Barcellona Pozzo di Gotto è stata sequestrata. Elevate sanzioni per oltre 1.500,00 euro.