Messina: agli arresti domiciliari sorpreso in un bar, 21enne arrestato

GASBARRO SantoE’ stato riconosciuto dai poliziotti delle Volanti impegnati nel controllo del territorio, ieri, intorno alle 18.00, in un bar di Bordonaro mentre stava consumando un gelato. Gasbarro Santo, 21 anni, messinese, in atto agli arresti domiciliari perché arrestato appena lo scorso 12 luglio dai militari dell’Arma dei Carabinieri. Il ventunenne è stato raggiunto e arrestato in flagranza di reato. Evasione dalla misura cautelare degli arresti domiciliari il reato contestatogli, lo stesso sarà giudicato stamani con rito direttissimo.