Messina, accoglienza migranti. Campanella: “serve collaborazione tra Comuni e Prefetture”

Foto StrettoWeb / Salvatore Dato

Foto StrettoWeb / Salvatore Dato

Nonostante l’emergenza, l’accoglienza dei migranti è troppo importante per non essere gestita con la massima attenzione. Quanto è successo sui Nebrodi indica chiaramente che occorre ricercare una maggiore sintonia e collaborazione tra i Comuni e le Prefetture per garantire una migliore gestione dell’accoglienza“. A dirlo è il senatore di Mdp – Articolo 1, Francesco Campanella, a proposito delle proteste di questi giorni dei sindaci dei Nebrodi. “È altresì importante – prosegue - sistemare le strutture spesso inadeguate e mettere in condizioni i piccoli paesi montani di ospitare i profughi“. Secondo Campanella è necessario che si fatto “uno sforzo in più per informare per tempo sindaci e cittadini dell’arrivo imminente di migranti nei loro comuni. Uomini e donne dei Nebrodi sono ospitali e, messi in condizioni di poter accogliere nel migliore dei modi, non si tireranno indietro per aiutare persone in difficoltà. Non vedo alcun fondamento nel tentativo di strumentalizzazione messo in atto da Salvini e dei suoi adepti: non ce la faranno ad avvelenare col razzismo la cultura estremamente umana di questa gente“- conclude. (AdnKronos)