Mafia: sequestro beni per 11 milioni a 57enne vicino alla famiglia mafiosa di Enna e di Gela

Sequestro beni per un valore di oltre 11 milioni di euro nei confronti di Giacomo Gabriele Stanzù, 57 anni, e ai suoi congiunti

Finanza Omar PaceIl Gico della Guardia di Finanza e dai Carabinieri di Caltanissetta ha proceduto al sequestro beni per un valore di oltre 11 milioni di euro nei confronti di Giacomo Gabriele Stanzù, 57 anni, e ai suoi congiunti. Stanzù è stato condannato di recente a 14 anni di carcere per omicidio aggravato dal metodo mafioso. Secondo gli inquirenti sarebbe vicino a esponenti della famiglia mafiosa di Enna e di Gela. Il provvedimento di sequestro è stato emesso dal Tribunale di Enna e riguarda il 349 ettari di terreno, 8 fabbricati, 10 autovetture e diversi conti correnti postali e bancari. Le indagini sono state svolte dai finanzieri del Gico del Nucleo di Polizia Tributaria di Caltanissetta e dai carabinieri del Nucleo Investigativo del Comando provinciale di Enna, coadiuvati dai Carabinieri di Piazza Armerina e coordinati dalla Direzione distrettuale antimafia di Caltanissetta.