Lo Stretto in festa per i “Bancomatti”: i ragazzi di Messina e Reggio Calabria campioni al quiz tv “Reazione a Catena” [FOTO]

I tre ragazzi di Messina e Reggio Calabria campioni della puntata andata in onda su Rai Uno

bancomatti messina reggio calabria reazione a catenaLo Stretto in festa per i nuovi campioni del quiz show televisivo “Reazione a Catena” condotto da Amadeus. Direttamente da Reggio Calabria e Messina, la squadra dei “Bancomatti” è riuscita a conquistare l’ambito jackpot di 54 500 euro messo in palio per i concorrenti. Gli esordienti Andrea, Giovanni e Mario, sin dalle prime fasi della gara hanno dimostrato una grande intesa, hanno sbaragliato gli avversari e sono riusciti ad indovinare l’ultima parola misteriosa del gioco finale. I tre, tutti dell’età compresa tra i 32 e i 33 anni, oltre a condividere questa esperienza televisiva,  vivono a stretto contatto anche nella vita di tutti i giorni. Andrea, Mario e Giovanni da anni lavorano in sinergia e sono tutti colleghi di lavoro in banca, da qui il simpatico nomignolo “Bancomatti” scelto per la squadra.  Nella  vita di tutti i giorni, Andrea Plutino, di Reggio Calabria, si divide tra il lavoro a Messina e la musica, ed è un cantautore di discreto successo. Mario Pennizzotto, di Messina, coltiva invece la passione del ciclismo, il 32enne sabato scorso ha coronato il suo sogno d’amore all’altare. Giovanni Pianotti, anche lui messinese doc, invece si divide tra il lavoro e la sua piccola bimba di due anni, alla quale ha deciso di dedicare la vittoria.  Stupore mista a soddisfazione per i nuovi campioni dello Stretto, che vedremo  in tv anche domani su Rai Uno. “Siamo felicissimi di questa vittoria, e pensare che abbiamo deciso partecipare al quiz per puro divertimento“- racconta Andrea ai microfoni di StrettoWeb- “Io Mario e Giovanni siamo in totale sintonia, siamo una squadra nella vita“.