La commovente lettera dei Linkin Park al cantante Chester Bennington

I Linkin Park hanno pubblicato sui propri canali social una lettera commovente al cantante Chester Bennington scomparso lo scorso 20 luglio

Schermata 2017-07-25 alle 14.00.16Lo scoso 20 luglio il cantante dei Linkin Park Chester Bennington è stato trovato morto all’interno della sua a abitazione di Palos Verdes Estates, a sud di Los Angeles. Il cantante soffriva da tempo di depressione e da anni lottava con la sua dipendenza da alcol e droghe e ha deciso di togliersi la vita proprio il giorno del compleanno del caro amico Chris Cornell, morto suicida il 18 maggio scorso.

I Linkin Park hanno pubblicato una lettera commovente dedicata a Chester Bennington, commuovendo tutto il mondo del web per le grandi parole nei confronti del cantante.

Caro Chester,

I nostri cuori sono spezzati. Lo shock dato dal lutto e dalla negazione è ancora dentro la nostra famiglia mentre cerchiamo di comprendere che cosa è successo.

Hai toccato nel profondo così tante vite, forse anche più di quanto pensassi. In questi ultimi giorni abbiamo visto un’ondata di amore e supporto, sia pubblico che privato, da tutto il mondo. Talinda e la famiglia lo apprezzano molto e vogliono che tutti sappiano che eri il miglior marito, padre e figlio; la famiglia non sarà mai più intera senza di te.

Parlando con te di tutti gli anni trascorsi insieme, la tua eccitazione era contagiosa. La tua assenza lascia un vuoto impossibile da riempire – si sente già la mancanza della tua presenza turbolenta, divertente, ambiziosa, creativa, gentile e generosa. Stiamo cercando di ricordare a noi stessi che i demoni che ti hanno portato via hanno sempre fatto parte del patto. Alla fine era proprio il tuo modo di cantare di quei demoni a far innamorare la gente di te. Li hai sempre messi in mostra senza paura e, facendo così, ci hai unito e ci hai insegnato a essere più umani. Avevi il cuore grande e lo hai sempre mostrato con orgoglio.

Il nostro amore per il creare e il suonare musica è inesauribile. Mentre non sappiamo quale strada prenderemo in futuro, sappiamo che ognuna delle nostre vite è stata resa migliore da te. Grazie per questo regalo. Ti amiamo e ci manchi tantissimo. Fino a quando ci rivedremo”.