Incendi sulle colline di Reggio Calabria, la comunità di Sambatello ringrazia i Carabinieri: “siete stati i nostri eroi”

Foto StrettoWeb / Simone Pizzi

Foto StrettoWeb / Simone Pizzi

La comunità di San Giovanni di Sambatello ha inviato una nota al prefetto della città di Reggio Calabria, al sindaco della città di Reggio Calabria, al comando provinciale dei Carabinieri di Reggio Calabria e a tutta la stazione Carabinieri di Gallico per ringraziare per l’ottimo lavoro svolto in occasione dell’incendio che ha colpito la frazione di Sambatello l’8 luglio 2017.

A nome dell’intera comunità di San Giovanni di Sambatello desideriamo esprimere un sentito ringraziamento per l’apprezzabile lavoro svolto dai Carabinieri della Stazione di Gallico in occasione dell’incendio che il giorno 08.07.2017 ha colpito la nostra frazione, distruggendo alcune baracche dove erano custoditi attrezzi ed animali, ed arrivando, in alcuni casi, a lambire le nostre case.

Il vostro prezioso contributo e il tempestivo intervento sono stati fondamentali per la nostra incolumità e per tutti i nostri affetti costruiti con i risparmi di una vita e tanto sacrificio.  Un particolare merito va fatto per aver salvato un’anziana donna che a causa delle sue condizioni di salute aveva serie difficoltà ad abbandonare la propria abitazione resa invivibile dal fumo sprigionato dalle fiamme che avevano ormai toccato la sua abitazione. Avete gestito l’emergenza di un evento così grave in modo impeccabile, trasmettendo in tutti noi un senso di tranquillità ed evitando conseguenze più drammatiche.

In voi abbiamo visto dedizione e spirito di sacrificio ed ancora una volta avete dimostrato la professionalità che vi contraddistingue.

Per questo rinnoviamo il nostro sincero e affettuoso ringraziamento a voi tutti con l’auspicio di creare ancor di più un rapporto di collaborazione con voi che rappresentate lo Stato nel nostro piccolo centro.

Grazie di cuore.